Lezioni conviviali di editoria digitale

Le lezioni conviviali di editoria digitale sono delle vere e proprie lezioni, tenute da esperti del settore. Ci sembrava che tra le varie proposte di formazione e auto-formazione disponibili in rete e sul mercato mancasse un focus sull’editoria digitale. Noi stesse, che facciamo le editrici, ci rendiamo conto che è un mondo in continua evoluzione, dove l’esperienza quotidiana e la capacità di apprendere velocemente e adattarsi ai mutamenti del mercato è fondamentale.

Se sono lezioni, perché le abbiamo chiamate conviviali?

Abbiamo aggiunto l’aggettivo conviviale perché oltre vorremmo fare diventare queste lezioni un’occasione per mettere in contatto e far partecipare persone interessate ai vari aspetti dell’editoria, creando così un punto di incontro in cui sia possibile scambiare idee, fare domande e ricevere risposte e feedback su eventuali progetti.

Come e quando si svolgono?

Le lezioni conviviali sono in tutto 5, una al mese da gennaio a maggio, con un calendario prefissato in modo da dare a tutti il tempo di organizzarsi.

Si terranno nella bella sala della libreria Ottimomassimo, dove Pianopiano ha una sede, la sera alle 18.

Si apriranno in modo conviviale con le presentazioni di chi partecipa, due chiacchiere e un bicchiere di vino, per poi proseguire con una lezione su un tema specifico dell’editoria digitale tenuta da un esperto che lavora in quel settore.

Prima e dopo la lezione sarà possibile fare domande, e scambiare opinioni ed esperienze.

Quali sono gli argomenti trattati dalle lezioni conviviali di editoria digitale?

Ogni lezione affronterà un argomento specifico.

Rachele di Pianopiano Book Bakery ci racconterà tutto sui formati, i programmi d impaginazione e i problemi di formattazione, poi affronteremo le questioni legate alla distribuzione con Marco Croella di Streetlib, i temi della promozione on line con Francesca Sanzo e Anna di Pianopiano Book Bakery, il rapporto con i libri cartacei con Federico Antonini, la produzione di app e ebooks per bambini e ragazzi con Elisa Salamini di Mamamò.

Come si fa a partecipare?

L’ingresso è aperto a tutti gli interessati al costo popolare di 5 euro. Con l’abbonamento a tre incontri gli ultimi due sono gratis. Per una migliore organizzazione degli incontri (compreso numero di sedie e quantità di vino) vi chiediamo di comunicarci la vostra partecipazione  all’indirizzo mail pianopianobooks@gmail.com. Scriveteci subito e se avete amici interessati fate scrivere anche loro!

 

Il calendario

24 gennaio 2017

Come funziona un ebook

I formati dell’ebook, i programmi gratuiti, i problemi di formattazione, la grafica, il codice, la leggibilità. Tutto quello che avreste voluto sapere sull’impaginazione digitale e non avete mai osato chiedere.
Ne parliamo con Rachele Lo Piano di Pianopiano.

21 febbraio 2017

La sfida della distribuzione nell’era dell’ebook

Uno dei maggiori problemi dell’editoria tradizionale è la distribuzione. Nel digitale cosa cambia? Come funziona davvero il rapporto con gli store? Che spazio reale c’è per gli editori indipendenti e il self-publishing?
Ne parliamo con Marco Croella, Coo di Streetlib, prima piattaforma di distribuzione e pubblicazione in Italia.

21 marzo 2017

L’autore proattivo. Promozione ed autopromozione in rete

Internet e i social network hanno cambiato il modo di comunicare e fare marketing. Per i libri vale lo stesso? In che modo sta cambiando il ruolo dell’autore nella promozione dei propri libri?
Ne parliamo con Francesca Sanzo, copywriter, scrittrice e blogger che da tempo aiuta aziende e professionisti a narrarsi on-line. francescasanzo.net

2 maggio 2017

Il mito del libro nell’era digitale con Federico Antonini

Nell’epoca del libro elettronico rinasce la passione per la carta, a volte un vero e proprio culto che fa dell’oggetto libro un’icona, più che un mezzo per veicolare contenuti. E accanto alla tecnologia si fanno strada (di nuovo) i saperi artigianali.
Ne parliamo con Federico Antonini, grafico e artista, laureato all’ISIA di Urbino. Federicoantonini.tumblr.com/ 

26 maggio 2017

Vietato ai maggiori. Editoria digitale per ragazzi

Come si sta evolvendo l’editoria digitale per ragazzi? App ed ebook sono riusciti ad aggiungere  qualcosa di nuovo alle pubblicazioni cartacee? Quali sono le difficoltà che autori ed editori hanno dovuto affrontare in questo campo?
Ne parliamo con Elisa Salamini, co-fondatrice con Roberta Franceschetti di mamamò, un portale guida per genitori e professionisti  su app, ebook e videogiochi , media education, scuola digitale e tecnologia rivolta ai bambini.

 

 

 

 

3 thoughts on “Lezioni conviviali di editoria digitale

  1. Salve, mi chiamo Erika e sarei interessata a partecipare il giorno 21 Marzo alla lezione conviviale di Francesca Sanzo. Come posso iscrivermi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *